“Libri in Spiaggia” al Lido di Venezia

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > ciclo di incontri > concorsi e premi letterari > gruppi di letture/reading > incontro con autori > news mondo editoriale > presentazioni
Questo evento si è tenuto dal 15 giugno 2012 al 7 settembre 2012 presso Lido di Venezia e altre località (Venezia), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

“Libri in Spiaggia”

Lido di Venezia - Edizione 2012

“Questa era Venezia, la bella lusinghiera e ambigua, la città metà fiaba e metà trappola, nella cui atmosfera corrotta l' arte un tempo si sviluppò rigogliosa, e che suggerì ai musicisti melodie che cullano in sonni voluttuosi”
(“La Morte a Venezia”, Thomas Mann)

Al Lido di Venezia, luogo che ispirò Thomas Mann, è partita, lo scorso 15 Giugno, la manifestazione “Libri in Spiaggia”, rassegna di incontri con scrittori, poeti e artisti e gli appassionati di libri e letteratura, che durerà fino al 7 Settembre.

Nata nell’estate del 2009, su iniziativa di Sab (Stabilimenti Attività Balneari) per promuovere la lettura e la cultura, la manifestazione è cresciuta d’importanza, accolta favorevolmente dal pubblico, e ha coinvolto sempre più artisti e autori.

Attualmente, la rassegna è organizzata dall’associazione culturale “Venezia Editori”, con il patrocinio del Comune di Venezia e il contributo della Municipalità di Lido Pellestrina.
Collaborano, inoltre, la casa editrice El Squero, Granviale Editori, Supernova e Testudo Edizioni.

Poeti, critici, scrittori e personalità del mondo artistico e editoriale dialogheranno con gli appassionati di genere alla Pagoda, la terrazza sulla spiaggia dell’Hotel Des Bains, di fronte a uno dei litorali più belli di Venezia. Altri luoghi di incontro saranno il Grande Albergo Ausonia & Hungaria e l’Hotel Villa Pannonia.

Gli eventi in programma sono tanti e comprendono momenti dedicati ai libri, presentazioni, letture e alcune sorprese per chi vorrà partecipare.

Per giovedì 28 giugno è previsto l'incontro dedicato a “Poesie sotto le Stelle”, uno degli appuntamenti più attesi, con i poeti veneziani che leggeranno le loro opere al pubblico (alle 21.00 a Villa Pannonia).

Seguiranno alcuni incontri con autori: venerdì 6 luglio (alle 18.00 alla Pagoda), Roberto Tassan presenterà il suo “Eros e Thanatos”; mentre Paolo Puntar parlerà di “Le trame dell’attentato Togliatti.

Da non perdere, venerdì 27 luglio, l'incontro con i vincitori del premio “Micro Editoria di Qualità”, concorso nato per riconoscere e valorizzare il merito delle opere edite dai piccoli e medi editori (ore 18.00 alla Pagoda).

Sabato 28 luglioTiziano Scarpa presenterà Roberto Ferrucci, autore di “Sentimenti sovversivi”, libro nato con l’intento di denunciare una mentalità disinteressata alla politica e alla società, e totalmente guidata dai media e dalla propaganda di governo (ore 18.00, Villa Pannonia).

Sempre per sabato 28 è prevista “Parole e Musica”: presentazione, con interventi musicali, di Adriano Iurissevich finalista del premio “Musicultura Festival XXIII edizione” (alle 21.00).

Grande novità di quest’anno sarà l’incontro con i finalisti del Premio Campiello, domenica 29 luglio (alle 18.00, all’Ausonia & Hungaria).

Saranno presenti: Carmine Abate, con “La collana del vento” (Mondadori), Marcello Fois, e il suo “Nel tempo di mezzo” (Einaudi), Francesca Melandri, con “Più alto del mare” (Rizzoli), Marco Missiroli, autore de “Il senso dell’elefante” (Guanda), e Giovanni Montanaro, con “Tutti i colori del mondo” (Feltrinelli).
Seguirà, poi, la cena con gli autori per la quale è necessaria la prenotazione a causa del numero limitato di posti.

Nel mese di agosto molti altri incontri aspettano i lettori: Antonio Velleca, venerdì 3 (alle 18.00, alla Pagoda), presenterà “Spritz & Love”, mentre Massimo Medoro ci chiarirà i poteri della pratica spirituale del reiki con “Reiki tradizionale giapponese, terzo livello”.
Più tardi (alle 20.00) al Pachuka Beach, incontreremo Luca Ferrari che presenterà “Belly Roads”.

L’incontro di sabato 4, “Lido, cenni storici”, alle 21.30 ai Bagni Alberoni, sarà dedicato a Giuseppe Tassini, noto storico italiano, e alla storia veneziana.
Mentre Lucia Guidorizzi incanterà il pubblico con il suo quinto libro di poesie “Milagros”, un viaggio attraverso l'esperienza del miracolo.

Alice Mineni e il suo “Il sapore notturno della liquerizia” saranno i protagonisti dell’evento di venerdì 10 agosto alla Pagoda, insieme a Paola Marano che invece presenterà “Svegliati Polly”, libro di vignette in cui sono raccontati alcuni momenti di vita di Polly, protagonista pasticciona e divertente permeata dello spirito dell’autrice.

Sabato 11 (alle 21.30), l’incontro sarà dedicato alla storia veneziana con “Lido di Venezia”, libro di Achille Talenti, noto ingegnere e costruttore romano.
Più leggero l’intervento di Enrico Ricciardi con il suo “Tradire a Venezia”.

Venerdì 17 verrà presentata la nuova collana “Flip Book El Squero” (ore 18.00 sempre alla Pagoda), con particolare attenzione a “Il campanile di Venezia 1902-1912-2012”; mentre Renato Pestriniero presenterà “Report”, dove con fotografie eloquenti ci mostra a che punto è arrivata la città di Venezia.

Giovedì 23 (alle 21.00, a Villa Pannonia) si potrà, invece, partecipare a un altro appuntamento con “Poesie sotto le Stelle”, mentre venerdì 24 (ore 18.00, Villa Pannonia) Alessandro Casagrande presenterà il suo primo romanzo “Veniceland” e più tardi Anna Maria Giannuzzi Miraglia presenterà la sua raccolta di poesie dedicate a Venezia e alla sua Laguna: “La mia città di fumo”.

“Venice all Seasons”, novità tra le pubblicazioni su Venezia, dove le foto di Marco Sitran si fondono con i racconti di Maurizio Cerruti in un’unica trama suggestiva, sarà presentato venerdì 31 agosto a Villa Pannonia.

Il ciclo di incontri si concluderà venerdì 7 Settembre con un evento che si terrà presso la splendida Villa Pannonia (alle 18.00).
Nell'occasione, “protagonista” dell'incontro sarà la bella antologia della lirica in dialetto veneziano “Il Fiore della Lirica Veneziana”, curata da Manlio Torquato Dazzi, tra i cui protagonisti letterari vi sono Maffio Venier, arcivescovo e poeta, e Veronica Franco, poetessa e cortigiana della Repubblica di Venezia.

Mentre Barbara Zolezzi ed Elisabetta De Pieri parleranno di “1932 Mostra del cinema. Una perla per un delitto”, giallo ambientato al Lido di Venezia, agli albori di quella che, nel tempo, diverrà la vetrina più antica ed autorevole della cinematografia mondiale - la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia - frutto di un rigoroso lavoro di ricerca e di indagine durato anni.

Gaia

© 2012 imieilibri.it


Per maggiori informazioni visualizzate il programma completo della rassegna.



Ennio Morricone - “Morte a Venezia” (colonna sonora)

 

 


Evento organizzato da associazione culturale “Venezia Editori” e pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...