Premio “Antonio Fogazzaro” 2012

redazione imieilibri.it Postato da redazione imieilibri.it in Eventi > concorsi e premi letterari > happening > incontro con autori > manifestazioni a tema > mostre tematiche
Questo evento si è tenuto dal 16 giugno 2012 al 14 luglio 2012 presso i comuni di Como, Valsolda, Porlezza, Carlazzo, Menaggio, Tremezzo (Como), alle (vedi dettaglio eventi).
L'evento...

Premio “Antonio Fogazzaro” 2012

“Soffiava sul lago una breva fredda, infuriata di voler cacciar le nubi grigie, pesanti sui cocuzzoli scuri delle montagne”  
(“Piccolo mondo antico”, Antonio Fogazzaro)

Il Lario, meglio conosciuto come Lago di Como, è un lago lombardo di origine glaciale, formato da tre rami adagiati tra innumerevoli rilievi.
Dei tre, quel ramo del Lago di Como rivolto a Ovest non cantato dal Manzoni ne “I Promessi sposi”, è ricco di paesini pittoreschi, ville storiche e giardini di ineguagliabile bellezza, che hanno ospitato e incantato numerosi artisti nel corso dei secoli.

Una sottile catena di monti separa questo versante del lago dalla Valsolda, agglomerato di comuni che si affaccia sul lago di Lugano, luogo strettamente legato al poeta e scrittore Antonio Fogazzaro.

Proprio questi luoghi, in dettaglio i comuni di Como, Valsolda, Porlezza, Carlazzo, Menaggio e Tremezzo, che sono stati scenario di alcuni scritti dell’autore, ospitano la quinta edizione del Premio “Antonio Fogazzaro”, un festival che riempirà i fine settimana, dal 16 giugno al 14 luglio, con mostre, incontri letterari, reading, rappresentazioni teatrali e concerti, per finire il 7 ottobre con la premiazione del concorso dedicato ai giovani.

Il Premio letterario permette la scoperta di nuovi talenti, grazie all’intervento di giurati come il poeta Alberto Nessi, Giuseppe Curonici, Laura Garavaglia e Marta Morazzoni.

Il festival mantiene viva l’attenzione su questo importante autore e si prefigge di approfondire un tema contemporaneo: lo sconfinamento dei linguaggi di scrittura, da quella narrativa, alla poetica, fino a quella musicale. Grazie ai nuovi modelli di comunicazione, i differenti linguaggi artistici si contaminano sempre più facilmente e, in questo intrico mutevole di scritture, la narrazione può prendere la forma della danza, della musica o della pittura.

Il fulcro centrale delle manifestazioni è il Premio Letterario intitolato a Fogazzaro, con le sue diverse sezioni: Poesia edita, Racconto inedito e Giovani, con l’aggiunta della nuova iniziativa per il social network Facebook “Bye-Bye Baby”, un contest per brevi epitaffi selezionati da una giuria tecnica e dagli utenti.

Sabato 16 giugno, a dare il via alla manifestazione, è stato il concerto dell’Archicembalo Ensemble di Vicenza, “Canzoni e racconti ai tempi della Serenissima”, un tributo alla patria di Fogazzaro (ore 21.00 - Oria, Chiesa di San Sebastiano, Villa Fogazzaro).

Domenica 17 vi sarà, invece, la danza rituale ad essere protagonista: “Per altri mondi con gli… Aztechi - Madre Terra e Padre Sole” (ore 16.00 - Menaggio, Piazza Tommaso Grossi).

Sabato 23 giugno, il primo incontro con l’autore: Fabio Genovesi presenterà il suo romanzo “Versilia Rock City” (edito da Mondadori), una narrazione vivace della Versilia non estiva, sconosciuta ai più (ore 18.30 - Como, Il Cortiletto, via Felice Bonanomi).

Anche musica e tematiche ambientali nelle serate in programma: domenica 24 giugno il trio “Happy Tree” proporrà il suo repertorio swing (ore 18.30 - Como, La Giletta).
Mentre sabato 30 giugno il faunista Vincenzo Perin parlerà delle specie che stanno ricolonizzando i laghi e i monti del territorio in Conversazioni naturali e ambientali VoLario: un motivo per tornare” (ore 17.00 - Carlazzo, Casa Riserva del lago del Piano).

Sarà l’evento “Suoni e segni” ad approfondire il tema dello “sconfinamento”: sabato 7 luglio si affaccerà sul lago un percorso poetico, iconico e musicale (ore 18.00 - Lenno, Casa Brenna Tosatto).

Nella splendida cornice di Villa Carlotta, a Tremezzo, verrà ospitata la mostra di autografi e cimeli fogazzarini “Antonio Fogazzaro nel Piccolo mondo antico”, che permetterà di entrare nella vita privata dell’autore e di visionare alcune rielaborazioni dei suoi scritti (dal 10 al 22 luglio).

Sabato 14 luglio la manifestazione si chiuderà con le premiazioni dei concorsi letterari (racconto inedito, poesia edita e bye-bye baby), precedute dal jazz di Gigi Cifarelli & Co.

 

A contendersi il primo posto nella sezione poesia edita, dell'edizione 2012 del Premio “Antonio Fogazzaro”, sono: Ossa Carne Bones Flesh” (Ed. Le Voci della Luna) di Dome Bulfaro, “Nei boschi tra il bene e il male” (Ed. abrigliasciolta) di Thomas Maria Croce, In quota” (Ed. Interlinea Edizioni) di Paola Loreto, e “Il freddo e il crudele” (Ed. Stampa2009) di Mary Barbara Tolusso.

Mentre, per il racconto inedito: Una notte all'opera” di Fabio Bertino (Alessandria), La donna del lungolago” di Tiziana Nava (Lecco), In punta d'ombrello” di Enrico Pessina (Lainate - MI) e La maledizione di Itaca” di Maddalena Reni (Roma).


Gli eventi sono a ingresso libero, ad esclusione della mostra di Villa Carlotta, compresa nel biglietto d'ingresso alla Villa.

Per informazioni e visionare il programma completo, consultate il sito ufficiale della manifestazione

laMau

© 2012 imieilibri.it

 

 


L'evento è pubblicato anche qui!

Ti piace questo post? Segnalalo ai tuoi amici...
o condividilo sul tuo Social Network...  
  • Share/Bookmark
Ti piace “imieilibri.it”? Faccelo sapere...
Sottoscrivi gli aggiornamenti de “imieilibri.it” su Facebook...

Scrivi la tua opinione su questo post...